INAUGURAZIONE DEL NUOVO TRATTO DI COLLEGAMENTO CICLABILE TRA VEZZA D’OGLIO E CAPO DI PONTE

Sabato 10 giugno ore 10.00 Vione | Capo di Ponte

Vione, Località Vallaro Stadolina - vecchia segheria
Scopertura del monumento realizzato dall’artista Edoardo Nonelli e dedicato a Karl Drais, inventore, 200 anni fa, della bicicletta.

Ore 10.00 Saluti Istituzionali:
Mauro Testini, Sindaco di Vione
Oliviero Valzelli, Presidente Comunità Montana Valle Camonica
Giovan Battista Bernardi, Assessore della Comunità Montana di Valle Camonica

Sono stati invitati: Claudia Maria Terzi, Assessore all’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile di Regione Lombardia, Giorgio Bonalume, Dirigente Unità Organizzativa Parchi, Tutela della Biodiversità di Regione Lombardia e Peter Kurz, Sindaco di Mannheim, città natale dell’inventore della bicicletta.

Ore 10.15 Presentazione del nuovo tratto di collegamento ciclabile tra Vezza d’Oglio e Capo di Ponte
Intervengono:
Giovanni Peli, Commissario Locale di Fondazione Cariplo
Dario Furlanetto, Direttore Parco dell’Adamello
Gian Battista Sangalli, Direttore Foreste e Bonifica Montana - Parco dell’Adamello

Ore 10.30 Partenza in bicicletta da Vione verso Capo di Ponte
Ore 13.00 Arrivo a Capo di Ponte presso l’Infopoint, saluti del sindaco Francesco Manella.
Seguirà rinfresco presso CISSVA.

Note: è necessario dotarsi di propria bicicletta. All’arrivo a Capo di Ponte è previsto un parcheggio custodito munito di rastrelliere per le biciclette e un servizio navetta per riportare a Vione i partecipanti.

L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.


Evento a cura di: Parco dell’Adamello
Per informazioni: Segreteria Fiera della Sostenibilità nella Natura Alpina - fierasostenibilita@parcoadamello.it - tel. 0364.324015